News

 
 
Comunicato stampa - Trento, 6 Aprile 2020

Gruppo Dolomiti Energia: Coronavirus copertura assicurativa per tutti i dipendenti

Sottoscritto una copertura assicurativa

Trento, 28 marzo 2020 – Il Gruppo Dolomiti Energia ha sottoscritto una copertura assicurativa che garantirà a tutti i dipendenti del Gruppo che dovessero essere ricoverati a causa del virus Covid-19 un reale sostegno in un momento di difficoltà. Si tratta di un’ulteriore misura adottata per tutelare tutti i dipendenti che in questo delicato momento sono comunque impegnati a garantire con continuità ai cittadini tutti i servizi di cui necessitano. La copertura assicurativa attiva fino a fine anno garantirà un’indennità in denaro per il ricovero ospedaliero e la convalescenza, ma anche un pacchetto di servizi di assistenza a domicilio legati al periodo post ricovero. Questa misura si affianca a quanto fatto fin dai primi momenti dell’emergenza quando il Gruppo ha attivato lo smart working e dato istruzioni ai dipendenti circa i comportamenti e le buone pratiche da mettere in atto per tutelare la propria salute, secondo quanto indicato dagli Enti nazionali e dal responsabile della sorveglianza sanitaria aziendale.

Leggi
Comunicato stampa - Rovereto, 3 Aprile 2020

Sosteniamo i fornitori della piccola e media impresa in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria

Iniziative per l'emergenza

Pagamento immediato ai fornitori delle fatture in scadenza nei mesi di aprile e maggio: è una delle ulteriori misure varate dal Gruppo Dolomiti Energia per far fronte all’emergenza sanitaria in corso.
Per sostenere le piccole e medie imprese, il Gruppo Dolomiti Energia ha infatti deciso di dare un supporto tangibile a tali aziende, che si concretizza nel pagamento anticipato delle fatture, azzerando i consueti tempi di pagamento attuati normalmente dalle società del Gruppo.
Tutte le aziende del Gruppo Dolomiti Energia pagheranno quindi le fatture in scadenza nei mesi di aprile e maggio nei prossimi giorni in maniera anticipata, esprimendo in questo modo la loro vicinanza ed il loro supporto al settore della piccola e media impresa in un momento così delicato.

Leggi
Comunicato stampa - Trento, 2 Aprile 2020

Il Gruppo Dolomiti Energia in campo per l’emergenza Coronavirus

Donazione all'associazione UPIPA

Il Gruppo Dolomiti Energia ha deciso di donare ad UPIPA l’Associazione che riunisce le case di riposo e le aziende pubbliche di servizi alle persone del Trentino 250mila euro.
La società ha ritenuto di dare un ulteriore segno di vicinanza alla Comunità Trentina e in particolare alle persone più fragili e maggiormente coinvolte dall’emergenza sanitaria legata al virus come sono coloro che vivono e lavorano nelle case di riposo.
La donazione servirà ad acquistare materiale sanitario necessario affinché le persone che lavorano in queste strutture possano proteggere la propria salute e tutelare quella degli anziani ospiti.

Il Gruppo Dolomiti Energia si è attivato fin da subito anche tramite altre iniziative, alcune in partnership, per sostenere clienti e comunità, in questo momento delicato.
Qui per maggiori approfondimenti

Leggi
Comunicato stampa - Trento, 16 Gennaio 2020

Gruppo Dolomiti Energia: perplessità sull’intesa Agsm-Aim-A2A

Gruppo Dolomiti Energia

Trento, 16 gennaio 2020 – In merito alle recenti notizie circa l’ufficializzazione della negoziazione in corso fra A2A, Aim Vicenza e Agsm Verona volta a un’aggregazione delle tre società, il Gruppo Dolomiti Energia desidera precisare come la società abbia appreso con sorpresa questa rapida evoluzione della trattativa.

Nel luglio scorso, avendo avuto notizia della volontà di AGSM e AIM di ricercare un partner industriale al fine di sviluppare le proprie attività, Il Gruppo Dolomiti ha presentato come altri una manifestazione di interesse a tal fine, ma non ha poi ricevuto alcun riscontro per approfondire e valutare i contenuti della proposta.

La perplessità è accentuata anche visto il pregresso che vedeva i due Gruppi sottoscrivere nel 2016 un memorandum d’intesa per dare avvio ad un processo di valutazione della possibilità di aggregazione delle rispettive attività societarie.

Processo che poi non andò in porto. “La modalità con cui è stato portato avanti questo percorso – ha dichiarato il presidente del Gruppo Dolomiti Energia Massimo De Alessandri - ci ha stupiti e per questo abbiamo chiesto con un documento formale un chiarimento ad AGSM e ad AIM. Ci auguriamo che i riscontri che riceveremo potranno rendere più trasparente, nell’interesse di tutti, questa operazione”.

Leggi